Una gestione davvero completa dall'arrivo del pigiato in cantina alla produzione di mosto

La produzione in continuo di mosti limpidi

In sostituzione delle tradizionali linee di pressatura e chiarifica

Apertura_portaleFoodec Centrifuge è un innovativo processo tecnologico il cui cuore pulsante è la centrifuga ad asse orizzontale denominata Foodec, alimentata da sistemi di carico e gestione del pigiato, con dosaggio proporzionale di specifici coadiuvanti. Il tutto si realizza in linea e in continuo con la possibilità anche di gestire eventuali gas di protezione per il mantenimento delle caratteristiche distintive del prodotto. L’innovativo processo Foodec Centrifuge è oggetto di brevetto Alfa Laval (International Patent Pending n. WO2015/097652) e si colloca in cantina in sostituzione delle tradizionali linee di pressatura e chiarifica per la produzione di mosto limpido, pronto per l’inoculo o destinato alla filtrazione per l’ottenimento di filtrati dolci. Nel caso in cui l’innovativa linea di processo Foodec Centrifuge riceva uva raccolta meccanicamente, si sostituisce anche la tradizionale linea di pigiatura.

L’ARTICOLO COMPLETO A FIRMA DI ENRICO D’ANDREA ET AL. E’ PUBBLICATO A PAGINA 46 DEL FASCICOLO 6/2015 DI VQ. PER ACCEDERE ALLA RIVISTA ONLINE E’ NECESSARIO ESSERE ABBONATI.
VAI ALLA PAGINA DEGLI ABBONAMENTI

 

PER APPROFONDIRE

(Approfondimenti a cura degli Autori)

 

A _ Com’è fatta la centrifuga Foodec

Rappresentazione schematica in sezione della centrifuga Foodec.
1: ingresso pigiato; 2: uscita solidi; 3: uscita mosto (Fonte: Alfa Laval).

Foodec

 

 

B_ Mosto in uscita da Foodec Centrifuge: quanto e come?

Da un Processo Foodec Centrifuge modello 700 si processano 220 quintali di pigiato/ora per ottenere direttamente mosto per l’inoculo.

Mosto-limpido-2

 

C_ Foodec Centrifuge e la protezione dall’ossigeno

Effetto delle diverse condizioni operative sui fenomeni redox in fase di ottenimento di mosto dalla varietà Grenache Blanc. Test condotti presso l’Istituto di ricerca INRA in Francia durante le vendemmie 2013 e 2014.

Tabella-redox

 

D_ Nota per i lettori – Errata corrige

A pagina 49 della versione cartacea di VQ n. 6/2015, Novembre, è stato pubblicato il grafico 5 contenente un errore. Ci scusiamo con i lettori e riportiamo qui di seguito il grafico corretto.

Grafico-5-per-portale

Graf. 5 – Confronto dei livelli di estrazioni polifenoliche su mosti ottenuti con Foodec Centrifuge e pressa pneumatica su uve Syrah e Mourvedre per l’ottenimento di rosato (Test condotti presso l’Istituto di ricerca INRA in Francia durante la vendemmia 2011).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E_ Bibliografia

The centrifuge decanter: an innovative equipment for continuous must extraction for the elaboration of quality white and rosé wines. Enoforum 05/2015. J-M. Salmon et al.
Studio e sviluppo di un innovativo processo per l’estrazione e l’illimpidimento dei mosti. Enoforum 05/2015. E. Nicolis
Chiarifica e filtrazione in accordo con le nuove esigenze dei consumatori E. D’Andrea (E. Vason), E. Bocca (E. Vason), E. Dai Prè, F. Marchioretto, R. Ferrarini. Vignevini, n°9, pags. 37-42 (2008)
Italian researchers investigate plant-based fining agents. E. D’Andrea (E. Vason), E. Bocca (E. Vason), E. Dai Prè, F. Marchioretto, R. Ferrarini. Australian and New Zealand grapegrower and winemaker, Nº 543, , pags. 66-68. (2009)
Verifica della qualità applicata ai coadiuvanti di uso enologico. R. Ferrarini, R. Zironi, E. Celotti (1998) Vignevini 4, 89-104
Les bonnes pratiques de mise en œuvre des pectinases en vinification pour une mailleure maitrise de l’extraction et de la clarification. Impact sur les procédés. RDOE n°136 – 07/2010. R-M. Canal-Llaubères et al.
Machines à vendanger. Bonnes pratiques de récolte. Les cahiers itineraires d’ITV France – 07/2007. C. Gavilglio et E.Vinsonneau
Extraction et clarification simultanée des mouts. Présentation d’un nouveau procédé. Revue des œnologues n°156 – 07/2015. C. Rapilly, G. Costagli, M. Franzoso, B. Bernet, R. Ferrarini
Positionnement du décanteur centrifuge en vinification en blanc et rosé. Cahier technique. Revue française d’œnologie n°266 – 09/2014. P. Duquene et al.
Alfa Laval Foodec Centrifuge: a revolutionary process for must separation. 37th World Congress of Vine and Wine November 9th – 14th 2014. R. Ferrarini, G.M. Ciman, A. Pizzolato, C. Rapilly, G. Costagli, M. Franzoso.
Development and study of a new Decanter technology on the grape juice extraction and clarification. 66th ASEV National Conference June 15–18, 2015 Portland, Oregon USA. R. Ferrarini, G.M. Ciman, F. Lonardi, L. Bonetti,C. Rapilly, M. Franzoso, G. Costagli

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

VQ – Vite, Vino & Qualità © 2016 Tutti i diritti riservati

© 2016 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151