Il marketplace in 18 mesi ha già raggiunto 400 cantine iscritte e 2000 etichette disponibili

Il successo di Winezon: acquisti on line dal produttore al consumatore

Punti di forza: una struttura integrata e leggera

Bottiglie_Winezon_portaleVino a domicilio in 48 ore direttamente dal produttore al consumatore e un modello integrato dove l’e-commerce aziendale diventa marketplace, ampliando così le possibilità di acquisto. È questa la formula che ha permesso alla start up veronese Winezon di raggiungere in pochi mesi il numero di 400 cantine iscritte e di 2000 bottiglie disponibili all’acquisto, ponendosi tra i punti di riferimento delle vendite on line del vino.
Da un’idea di Gabriele Stringa e Federico Migliorini, Winezon si propone come marketplace del vino. Non una semplice enoteca on line o una vetrina flash sale, ma una grande piattaforma dove le cantine possono vendere le proprie bottiglie online, senza doversi preoccupare degli aspetti burocratici e logistici. Un sistema che trova forza nell’integrazione tra l’e-commerce aziendale e il marketplace. Gli acquisti si possono fare direttamente registrandosi al sito, ma anche negli e-commerce delle singole aziende che Winezon integra al suo sistema,  creando delle soluzioni specifiche nella grafica e nei contenuti. Una struttura integrata e leggera allo stesso tempo: gli ordini partono direttamente dalle cantine, senza la necessità per Winezon di fare magazzino.
Alla base di Winezon ci sono competenze specifiche: i due fondatori hanno una formazione legata al mondo delle vendite on line e della comunicazione a cui si unisce una forte passione per il vino. “Gli appassionati – spiega Federico Migliorinicon noi possono acquistare eccellenti vini direttamente dalla cantina, avendo la sicurezza che ogni vino è stato selezionato con cura da noi per garantire uno standard elevato di qualità. Puntiamo ad offrire qualcosa in più di un semplice canale di acquisto, condividiamo, anche attraverso i social, la passione, gli eventi, le idee, le degustazioni e le curiosità di chi rende il vino qualcosa di speciale, unico“. Esperienze che possono diventare anche un’idea regalo con le giftcard di Winezon, buoni di acquisto prepagati, utilizzabili per fare acquisti nel portale.
Winezon, attualmente, propone etichette di cantine italiane, ma l’obiettivo è quello di diventare a breve un punto di riferimento anche per il mercato estero.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

VQ – Vite, Vino & Qualità © 2016 Tutti i diritti riservati

© 2016 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151